Concorso creativo “Il Genio di Leonardo” su Ambiente, Riciclo, Energia: ecco come partecipare

Concorso creativo “Il Genio di Leonardo” su Ambiente, Riciclo, Energia: ecco come partecipare

16 Aprile 2021 0 Di Cristiana Lenoci

I bambini sono tra i soggetti che più soffrono le conseguenze dell’emergenza sanitaria provocata dalla pandemia. Privati della possibilità di interagire con i loro amici e dei momenti di sport e di svago, molti si sono ritrovati a fare un uso (o abuso) sconsiderato dei mezzi tecnologici, trascorrendo svariate ore della giornata connessi ad un pc.

Proprio a loro, bambini e ragazzi in età scolare, si rivolge l’interessante iniziativa promossa dall’Associazione “Il Nome è” che ha sede a Taranto, e che mira a far emergere la creatività, la fantasia e la voglia di creare dei più piccoli. Sono ammessi al concorso i ragazzi che non hanno più di 17 anni di età.

Il concorso di idee “Il Genio di Leonardo” è  rivolto alle giovani generazioni, quelle dotate di maggiore sensibilità riguardo i temi oggetto del Concorso, ed offre loro l’opportunità di contribuire concretamente e allo stesso tempo vedere realizzato il loro progetto.

Il tema del concorso 2021 si sviluppa su tre campi di scelta AMBIENTE-RIFIUTI-ENERGIA per garantire uno stimolo più ampio per l’ideazione. L’idea verterà su una innovazione in uno dei campi scelti, per migliorare o semplificare le attuali forme esistenti.

L’idea dovrà essere originale e innovativa, di grande impatto sociale atta a risolvere un problema o una necessità, versatile di facile utilità utilizzabile da tutti e di facile attuazione:

– L’idea non dovrà essere presente sul mercato e/o già brevettata al fine di non infrangere diritti di terzi e qualsiasi proprietà intellettuale*

– Originalità e impatto sociale destinata a risolvere un problema obiettivo del concorso.

– Facilità di utilizzazione e basso (o nullo) consumo energetico

– Utilizzo di materie prime non tossiche

– Ridotti scarti di produzione

– Confezionamento minimo indispensabile

– Riferimento ai temi indicati nel paragrafo

– Si consiglia di effettuare preventivamente ricerche sul Web e consultare il seguente link: https://www.uibm.gov.it/bancadati/

*L’idea proposta non deve essere già stata prodotta e utilizzata sul mercato, in caso contrario ogni iniziativa di promozione ed utilizzazione sarà immediatamente bloccata e l’A.N.D.I., tramite il suo ufficio legale, gestirà gratuitamente tale fase con obbligo dei titolari della patria potestà del vincitore di prestare la propria collaborazione senza poter pretendere alcun rimborso spese.

Trovi il Regolamento ed il Modulo di partecipazione a questo link: https://ilnomee.it/concorso-creativo-il-genio-di-leonardo/

Il progetto/invenzione dovrà essere inviato entro il 15 Maggio 2021.

L’associazione Il Nome è: Mission e obiettivi

La mission principale di questa associazione, presieduta da Giuseppe D’Onghia, è di aiutare quei bambini che vivono situazioni precarie e disagiate, a rischio povertà. Tali situazioni portano ad una naturale esclusione sociale dei bambini dalla vita di tutti i giorni, con perdita del senso di appartenenza alla propria comunità. Il fenomeno dell’abbandono scolastico è ampiamente legato al contesto sociale nel quale i bambini vivono. Fattori come la povertà economica e culturale delle famiglie di origine, sono determinanti.

Per riuscire ad intervenire su questioni così complesse e sfaccettate è necessario entrare nel tessuto sociale e nella vita di questi bambini.

Arti marziali e Yoga

Studi sociali importanti hanno dimostrato che lo sport è uno dei metodi migliori per ottenere questo risultato. In particolare lo yoga e le arti marziali sono risultati i più adatti, in quanto rappresentano un vero e proprio percorso formativo, che permette al bambino di incanalare l’aggressività e lo stress in modo positivo e creativo senza doverli reprimere, evitando così l’insorgere di nevrosi che rischiano di compromettere anche la sua vita adulta.

E’ possibile sostenere con donazioni il progetto dell’associazione per aiutare e sostenere i bambini attraverso le discipline dello Yoga e delle Arti Marziali.

Sito di riferimento dell’associazione: https://ilnomee.it/