Polignano a Mare, il vecchio “gozzo di Carlino” si trasforma in Librarca

Polignano a Mare, il vecchio “gozzo di Carlino” si trasforma in Librarca

21 Febbraio 2021 0 Di Cristiana Lenoci

Riciclo e amore per i libri: sono questi i due presupposti alla base della scelta di alcuni pescatori di dare nuova vita ad una vecchia barca in disuso parcheggiata nella piccola caletta “Portalga” di Polignano a Mare (Ba).

Oltre ad una panchina, restituita da una delle frequenti mareggiate e ristrutturata, i pescatori che si occupano della cura della caletta, hanno recuperato anche il “gozzo di Carlino” (Carlino è il pescatore che per anni l’ha utilizzato per andare a pesca in mare, n.d.r.).

La piccola imbarcazione, ormai non più adatta all’uso (avendo più di 50 anni), è stata restaurata e resa fruibile come libreria. A Natale scorso, in una parte del gozzo, è stato anche allestito un bellissimo presepe.

La Librarca diventa un luogo accessibile da chiunque abbia a cuore la lettura e voglia gustare un libro in riva al mare.

Sulla barca si legge la scritta: “Fermatevi, gettate qui l’ancora”: un invito spontaneo, sentito, accorato, ad accogliere la lettura e la possibilità, con essa, di scoprire nuovi mondi viaggiando con la fantasia.

La bellissima iniziativa andrebbe spiegata e diffusa anche ai più piccoli. E’ importante che proprio loro, i lettori del futuro, capiscano che è possibile leggere ovunque, ed ogni occasione può rivelarsi quella giusta per cominciare l’avventura meravigliosa di un libro.