A Foggia tre giovani inventano una start up sulle consegne a domicilio

A Foggia tre giovani inventano una start up sulle consegne a domicilio

18 Febbraio 2019 0 Di lamiapugliablog

Si chiama “Mò Vengo” (ma si scrive moovengo) ed è un’applicazione che permette di effettuare ordini da casa e avere la consegna in mezz’ora. Questa start-up, realizzata da tre giovanissimi foggiani (Alessio Stramaglia, Daniela Colangelo, Davide Guida) ha l’obiettivo di rivoluzionare il sistema delle consegne a domicilio e sbaragliare la concorrenza del colosso di Just Eat.

Utilizzando Moovengo si può ordinare di tutto: oltre alla spesa a domicilio, si può avere comodamente a casa nel giro di soli trenta minuti una colazione, dolci, cibi da fast food, farmaci, sigarette, sushi.

I tre giovani founders di Moovengo (www.moovengo.it) si sono divisi le attività da svolgere: Daniela, specializzata nel settore del marketing, gestisce le prenotazioni; Davide, esperto in logistica, pianifica l’ottimizzazione delle rotte e Alessio, geometra, si occupa della suddivisione della città in aree e quartieri per effettuare consegne più celeri.

Questa app piace molto: in meno di tre settimane si è verificato un inaspettato boom di richieste. A San Valentino molti foggiani hanno utilizzato Mò Vengo per le consegne di fiori. “Abbiamo analizzato il mercato e abbiamo capito che le persone sono spesso oberate da troppi impegni giornalieri per andare fisicamente a fare la spesa o altre commissioni. Per questo la nostra app risolve questo problema senza grandi costi in più”, dichiarano Alessio, Daniela e Davide.

Come funziona Moovengo

I clienti contattano i 4 riders foggiani tramite telefono a Whatsapp, indicano quale spesa effettuare nel dettaglio ed eventualmente anche il negozio presso il quale recarsi. Il costo del servizio (completo di servizio e commissione) è pari a tre euro. Il target di clienti è assai variegato, va dai sedici ai settant’anni di età. Ad esempio, i ragazzi che frequentano la palestra contattano Moovengo per la consegna di pizze o hamburger a domicilio dopo che finiscono l’allenamento, mentre alcuni anziani si rivolgono a Moovengo per avere farmaci.

Annunci