Cani in spiaggia: le spiagge pet friendly in Puglia

Cani in spiaggia: le spiagge pet friendly in Puglia

24 Agosto 2019 0 Di Cristiana Lenoci

Sembra impossibile, eppure, fino a 65 anni fa, i cani potevano frequentare liberamente le spiagge, insieme a mucche, cavalli e bufali. Nel 1954 un Regio Decreto ha posto il divieto dei cani in spiaggia, per favorire lo sviluppo del turismo balneare. Da allora portare i cani al mare è diventato un problema. Oggi la situazione nel nostro Paese è migliorata dappertutto, sono nate centinaia di “dog beach” (anche se non tutte offrono un buon servizio a cani e padroni). La Puglia è tra le regioni italiane più all’avanguardia nei servizi offerti per chi ha un amico a quattro zampe.

Ci sono i lidi, ma poche regole

Non esistendo una legge nazionale organica, ogni Regione si regola come ritiene più opportuno, grazie anche all’insistente sollecito delle associazioni animaliste che si occupano, tra le altre cose, di far riconoscere il diritto dei padroni di cani di portarli con loro in spiaggia o nei luoghi aperti al pubblico. In Lazio, ad esempio, c’è una legge regionale che obbliga tutti i Comuni ad avere almeno una spiaggia interamente dedicata ai pet. Anche la Regione Puglia ha di recente deliberato circa la possibilità, per i cani, di frequentare le spiagge libere del litorale pugliese. In tutto, quest’anno, sono state 18mila le normative locali in materia, frutto di oltre 3mila ordinanze da parte di Comuni, Capitanerie di Porto, cui si aggiungono leggi regionali, provinciali e regolamenti interni degli stabilimenti balneari.

Dog beach: come scegliere la migliore

E’ vero che sono aumentati i lidi attrezzati per accogliere i pet, ma non esiste un “bollino di qualità” che li certifichi, e purtroppo non sono tutti attenti al benessere dell’animale. Ci sono alcune spiagge, sulla Riviera romagnola, dove gli animali vengono rinchiusi, con la loro famiglia, in grandi gabbie con tanto di ombrellone e lettino da cui escono soltanto a fine giornata. Ci sono poi tante strutture che accettano solo cani di taglia piccola, discriminando i grandi, negando la possibilità di fare il bagno o pretendono che gli animali vengano tenuti legati.

Trovare lo stabilimento ideale

Per evitare brutte sorprese e rovinarsi le vacanze è opportuno informarsi. Prima di prenotare bisogna sempre chiedere che cosa può fare il cane all’interno della spiaggia, e cosa invece gli è vietato. Sembra banale, ma tante volte si danno per scontate cose che invece non lo sono. Ci sono regole che è meglio osservare a fini precauzionali o di sicurezza: ad esempio è giusto non permettere l’accesso alle femmine in calore, che potrebbero creare scompiglio tra i cani maschi. La dog beach può anche decidere di escludere i soggetti troppo territoriali o dominanti, al fine di tutelare l’incolumità degli altri pet. O ancora, non accettare cani che non siano in regola con le vaccinazioni, per salvaguardare la salute di tutti. Fissate tali regole generali, ogni gestore può liberamente decidere che cosa è compreso nel biglietto di ingresso. I gestori più “illuminati” però, non si limitano ai “must have”. I migliori stabilimenti balneari per cani sono anche luoghi privilegiati in cui si organizzano eventi ludici ed educativi o dove si diffondono iniziative di sensibilizzazione ambientale.

Le migliori spiagge pet friendly in Puglia

Il litorale pugliese offre varie possibilità per chi cerca stabilimenti attrezzati per i pet. A Pescoluse (località Torre Pali, in Salento) c’è l’Eden Salento Agri Beach, che accoglie cani di varia taglia e gatti. Servizi inclusi per i cani: i pet hanno a disposizione il doccino, secchiello per l’acqua, croccantini, area sgambatoio, sacchetti igienici, area gioco, specchio d’acqua per fare il bagno ed educatore cinofilo a disposizione.

Sempre in Salento, c’è il Soleluna Lido Bau Beach, spiaggia con area riservata ed attrezzata per ospitare gli amici pelosi. Servizi inclusi: Bau lettino, Bau Doccia.

A Torre Canne di Fasano (Br) troviamo invece la Spiaggia Santos Baubeach, con possibilità di balneazione senza limiti di orario e vasta area per far correre gli amici pelosi. Premiata nel 2011 dal Ministro del Turismo come spiaggia Animal Friendly e dall’OIPA quale “esempio di funzionalità nel settore”, Santos Baubeach semplicemente è… il paradiso per gli amici a quattro zampe.

Sul Gargano, in provincia di Foggia, tra gli stabilimenti pet friendly troviamo Spiaggia Portonuovo, a Vieste. In questa località turistica accettano i cani i seguenti lidi: Lido Quasenada, Lido Azzurro, Lido Ultima Spiaggia, Lido Odissea, Lido Delfino, Lido Punta delle Sirene, Lido Tre Stelle, Lido Verdemare, Lido Ghironda, Lido Fantasy beach, Lido Pelikano, Lido Belvedere, Lido Paradiso Selvaggio, Lido Ripa beach, Lido Golden Beach, Lido Merinum, Lido Arcobaleno, Lido Bikini, Lido Hotel Aranci, Lido l’Approdo.