Checco Zalone: basta cinema, ritorna ai live nei teatri italiani

Checco Zalone: basta cinema, ritorna ai live nei teatri italiani

27 Maggio 2022 0 Di Cristiana Lenoci

Torna a parlare di attualità “alla sua maniera” Checco Zalone, con il suo ultimo video intitolato “Sulla Barca dell’Oligarca”. In occasione della pubblicazione della sua nuova produzione video, l’attore pugliese ha annunciato un periodo di stop dal cinema ed un tour live nei palazzetti e teatri italiani.

Il nuovo spettacolo teatrale si intitola “Amore + Iva”, ed è stato scritto in collaborazione con Antonio Iammarino e Sergio Maria Rubino. Zalone torna al suo “primo amore” (il teatro) dopo ben undici anni dal tour “Resto Umile Tour World”. L’attore, che ha cominciato proprio sul palcoscenico e poi in tv, ha preferito dedicarsi anima e corpo al cinema, arrivando a battere tutti i record di vendite al botteghino con le sue pellicole.

Il tour comincerà l’8 Novembre 2022 a Firenze, e farà a tappa a Milano (Teatro degli Arcimboldi) nel periodo di Natale. Il programma estivo, invece, avrà inizio a Maggio prossimo: il 5 Maggio Checco Zalone si esibirà sul suggestivo palcoscenico dell’Arena di Verona.

Tra le tappe italiane del tour ci sono Bologna, Roma, Napoli. A conclusione del tour è prevista la tappa finale di Torino, nell’Ottobre del 2023.

Il brano “Sulla Barca dell’Oligarca”, che sta spopolando sul web nelle ultime ore, in cui utilizzando l’arma dell’ironia che gli è congeniale, l’attore e comico pugliese parla degli oligarchi russi, a cui sono stati sequestrati i lussuosi yacht in conseguenza della guerra in Ucraina.

Sulla barca dell’oligarca Zalone parla di una guardia portuale che ha organizzato la festa della Prima comunione di suo figlio proprio sull’imbarcazione sequestrata. Il ritornello ha tutti i presupposti per diventare “virale”: “Sulla barca dell’oligarca com’è bello coi parenti festeggiar; sulla barca dell’oligarca pacifismo, comunione e libertà”.

Ma ad un certo punto, mentre la barca è in giro tra Monopoli e Gallipoli, finisce il carburante. Ed ecco che Zalone invia le sue invettive colorite all’Oligarca russo. 

https://www.youtube.com/watch?v=RbK35CFJQ84