Tiella di Patate, Riso e Cozze: la ricetta pugliese che ha conquistato il mondo

Tiella di Patate, Riso e Cozze: la ricetta pugliese che ha conquistato il mondo

8 Febbraio 2020 2 Di Cristiana Lenoci

Chiamata anche “Tiella Barese”, la ricetta che vi proponiamo oggi è sicuramente una delle più rinomate della cucina tradizionale pugliese. Del piatto originario, nato a Bari, esistono anche gustose varianti, ad esempio quella che prevede anche le zucchine tra gli ingredienti. Il nome “Tiella” si riferisce alla pentola larga e bassa, solitamente di creta, in cui a Bari si è soliti preparare questa ricetta.

Patate, Riso e Cozze è un piatto tipico realizzato con ingredienti semplici e “poveri”, che non mancano mai sulla tavola dei pugliesi. Oltre agli ingredienti principali (riso, patate e cozze fresche) si aggiungono aglio, cipolla, pomodori e formaggio pecorino grattugiato. La semplicità e la bontà di questo piatto conquista proprio tutti, soprattutto gli stranieri che vengono in vacanza in Puglia e ne rimangono estasiati!

Ricetta Patate Riso e Cozze: ingredienti per 4 persone

Un chilo di cozze; 300 grammi di riso (meglio optare per una varietà che non scuoce facilmente); 5 o 6 patate di medie dimensioni; 500 gr. di pomodorini (preferibilmente varietà ciliegino o pachino); 3 cipolle; 100 gr di pecorino grattugiato; 1 spicchio di aglio; 1 rametto di prezzemolo, olio extravergine di oliva; pepe; sale.

Preparazione

Lavate accuratamente le cozze, affettate le cipolle, tagliate le patate a fette sottili, tagliate i pomodorini a spicchi. Cuocetele badando che siano tutte aperte. L’acqua contenuta nelle cozze va conservata, filtrata e poi aggiunta al composto.

In una teglia (o un recipiente simile) disponete un primo strato di patate, cipolle e pomodorini conditi con olio e sale. Coprite con un primo strato di cozze. Su di queste metteteci il riso crudo. Aggiungete poi pomodorini e cipolle spolverizzate con pecorino e prezzemolo.

Procedete con un altro strato di patate condito con pomodorini, cipolle e un po’ di pepe.

Completate con patate, pecorino, prezzemolo, sale ed un filo di olio evo.

Versate dell’acqua fino a coprire il livello del riso (aggiungendovi quella delle cozze, che è molto saporita).

Mettete in forno a 200° per circa 45 minuti fino a quando l’acqua non si sarà assorbita completamente. Controllate però la cottura del riso, senza mescolare mail il composto.

Servite in tavola ben caldo. Buon appetito!

Un piatto così buono, però, non si gusta solo in Puglia. All’Ambasciata di Puglia, risto-bottega di Forlì, la brava Concetta Russo prepara la Tiella Barese con ingredienti genuini made in Puglia. Se vi trovate da quelle parti non esitate ad andarci!

Ambasciata di Puglia Forlì

Annunci