Giornata Mondiale del Panzerotto Pugliese: ecco quando si festeggia e perché

Giornata Mondiale del Panzerotto Pugliese: ecco quando si festeggia e perché

9 Settembre 2022 0 Di Cristiana Lenoci

Il panzerotto, preparato secondo l’originaria ricetta made in Puglia è indiscutibilmente il re dello street food in tutto il mondo. L’associazione Panzerotto Top Academy, nata dall’idea di Gianluca Russo, ristoratore di origini pugliesi e residente a Forlì, insieme ad altre iniziative di valorizzazione di questo prodotto tipico pugliese, sta promuovendo la diffusione della Giornata Mondiale del Panzerotto. La prima edizione si terrà il 21 Novembre prossimo.

La data non è certo casuale: in questa giornata si celebra la ricorrenza religiosa della “Bambinella”, ossia della presentazione di Madonna bambina al tempio. A Cerignola, cittadina della provincia di Foggia adagiata tra i campi di grano nel Tavoliere delle Puglie, tale episodio religioso, secondo la tradizione, si lega da sempre all’inizio delle festività natalizie.

E ci può essere un modo migliore per accogliere un periodo di festa che non sia a tavola con le persone più care? Ecco perché, da tempo immemore ormai, a Cerignola si segue la consuetudine di riunirsi il giorno della “Bambinella” (che sta appunto per “piccola bimba” riferita alla Madonna che viene portata dai genitori in visita al Tempio) per un momento di convivio preparando gustosi “cucoli fritti”.

Il rito dei cucoli, nato a Cerignola, si è poi diffuso in tutta la Puglia, ed anche altrove. Oggi non c’è paese e località italiana che non conosca e apprezzi il panzerotto pugliese, sia nella versione originale (con mozzarella e pomodoro), che nelle varianti gourmet.

Per me che sono pugliese e nato proprio a Cerignola, questa giornata rappresenta un ritorno alle origini piacevole e nostalgico. Sono convinto che il panzerotto è un prodotto che va promosso e diffuso come merita, ed è questo l’obiettivo principale della nostra associazione, che vi invito a seguire sul sito e sui canali social,” dichiara Gianluca Russo, presidente della Panzerotto Top Academy.

Siete pronti a vivere al top la prima giornata mondiale del panzerotto pugliese?