“Ti mangio il cuore”, il film del regista Pippo Mezzapesa al Festival del Cinema di Venezia

“Ti mangio il cuore”, il film del regista Pippo Mezzapesa al Festival del Cinema di Venezia

4 Settembre 2022 0 Di Cristiana Lenoci

Oggi alla 79esima edizione della Mostra del Cinema di Venezia è il turno del film made in Puglia “Ti mangio il cuore”, tratto dall’omonimo libro scritto da Carlo Bonini e Giuliano Foschini e sceneggiato da Antonella Gaeta e Davide Serino.

La pellicola, girata interamente in Puglia tra Ascoli Satriano, Castelluccio Dei Sauri, Margherita Di Savoia, Foggia, Carpino, Manfredonia, Vieste, Cagnano Varano e Barletta, segna l’esordio al cinema di Elodie, protagonista insieme a Francesco Patanè.

La maggior parte delle persone che ha lavorato alla realizzazione di questa pellicola è nata e cresciuta in Puglia.

Ancora una volta questa regione approda in grande stile ad una delle kermesse cinematografiche più famose e rinomate al mondo.

Nel film (che sarà distribuito dal 22 Settembre nelle sale italiane) c’è il racconto di una terra, il Gargano, dominata da clan criminali che si contendono il potere e il controllo. Al centro della storia un amore proibito, quello tra Andrea e Marilena, appartenenti a due famiglie rivali. La passione tra i due è indomabile e riesce a scardinare l’illogicità delle dinamiche che permeano la mafia foggiana.

Nel cast, tra gli altri, l’attore pugliese Michele Placido.