Abbandonano New York e scelgono di vivere a Bari: la scelta di due americane doc in pensione

Abbandonano New York e scelgono di vivere a Bari: la scelta di due americane doc in pensione

14 Novembre 2019 0 Di Cristiana Lenoci

Ci sono persone che, arrivate al traguardo della pensione, decidono di cambiare rotta e scelgono di trasferirsi in luoghi più ameni e consoni al proprio modo di essere e allo stile di vita preferito. Per molti pensionati pugliesi la scelta ricade sui paesi caldi o sui c.d. “paradisi fiscali” come Tenerife o il Portogallo. Ma a quanto pare, se molti vanno via dalla Puglia, altrettanti scelgono di trascorrere qui gli anni dalla pensione in poi.

E’ ciò che è successo a due amiche inseparabili newyorkesi, Janice Haeger e Nanette Castellani Neidhardt, che dopo essere state in Puglia ne sono rimaste così folgorate da decidere di abbandonare New York e trasferirsi definitivamente, cambiando pure la residenza.

Le due ultra sessantenni, energiche e briose, hanno avuto una carriera di successo in America. Una ha lavorato nel settore delle Risorse Umane in alcune aziende rinomate come la Pepsi, l’altra invece ha svolto la professione di avvocato e consulente generale.

Quattro anni fa le due donne, dopo aver raggiunto la tanto agognata pensione, hanno cominciato a pensare a come spendere al meglio il tempo libero di nuovo a loro disposizione.

In particolare, Janice e Nanette erano alla ricerca di un luogo in cui vivere tranquillamente assecondando però la loro passione comune per i viaggi. Quando sono arrivate in Puglia, le due inseparabili amiche ammettono di avere avuto una “folgorazione”. Dopo aver trascorso una decina di giorni a Bari, si sono innamorate del capoluogo pugliese. Quindi hanno cominciato a cercare un appartamento nel quale andare a vivere.

Le motivazioni che hanno portato le due americane a scegliere Bari come meta per vivere sono sicuramente di tipo economico (il costo della vita qui non è alto, anzi è sostenibile), ma anche di tipo umano e relazionale. A Bari, infatti, una delle città più belle della Puglia, la gente è particolarmente ospitale e calorosa. Anche il cibo non è un motivo da sottovalutare: in Puglia-dicono le americane- si mangia bene e si beve dell’ottimo vino.

La posizione geografica di Bari è inoltre assai favorevole agli spostamenti: da qui si possono raggiungere facilmente diversi posti italiani ma anche all’estero, come la Grecia, il Montenegro, o la Croazia.

Dall’America alla Puglia per ripartire di slancio, anche a sessanta anni. Complimenti Janice e Nanette e benvenute in Puglia!

 

Annunci