Accadia Blues Festival, evento in forma ridotta: si comincia domani

Accadia Blues Festival, evento in forma ridotta: si comincia domani

5 Agosto 2020 0 Di Cristiana Lenoci

E’ giunto all’undicesima edizione l’Accadia Blues Festival, un evento che è diventato un punto di riferimento importante per tutti gli amanti e gli appassionati di questo genere musicale. Purtroppo, come sta succedendo a tanti altri eventi già programmati da tempo, a causa della ripresa dei contagi Covid in Puglia, quest’anno il Festival, che si terrà ad Accadia (Fg) dal 6 all’8 Agosto, sarà limitato sia nel numero dei concerti che in quello degli spettatori ammessi.

Questo Festival è un baluardo culturale per l’intero territorio dei Monti Dauni, e come tale non poteva che resistere strenuamente alle incognite e alle difficoltà che tutti noi abbiamo affrontato nei mesi scorsi.

I concerti previsti sono tre, e si terranno nella location suggestiva del Rione Fossi.

Ad aprire il Festival, domani 6 Agosto, sarà il gruppo “Piombo a Blues” (costituito da Daniele Sepe, Gennaro Porcelli, Gigi De Rienzo e Mario Insenga, musicisti e grandi amici nella vita). Il loro è un Blues alla portata di tutti, “volgarizzato”, privo di fronzoli o gesti plateali, che arriva dritto all’anima popolare di ogni spettatore. Il gruppo vanta prestigiose collaborazioni, da Pino Daniele ad Edoardo Bennato.

Il 7 Agosto invece si esibirà Baba Sissoko, artista e musicista africano tra i più bravi esistenti nel panorama musicale, che trasporterà gli spettatori in un vortice di ritmi africani, insieme ai Mediterranean Blues.

L’8 Agosto, a conclusione dell’evento, è attesa l’esibizione di Niccolò Fabi. Il cantautore suonerà insieme Pier Cortese, in un duo acustico a dir poco eccezionale. Fabi presenterà al pubblico il suo ultimo album, intitolato “Tradizione e Tradimento”, da cui è tratto il brano “Io sono l’altro”, che è stato particolarmente apprezzato dal pubblico e dalla critica (vincitore del Premio Amnesty, Voci per la Libertà 2020).

Si potrà accedere ai tre concerti solo previa prenotazione. Per info: www.accadiablues.it

Cenni su Accadia, borgo dei Monti Dauni

Come uno scrigno di pietra che conserva la memoria del territorio, questo borgo pugliese situato sui Monti Dauni (provincia di Foggia) rivela preziose testimonianze di storia e tradizioni. Grotte preistoriche, mitologia greca, strade romane, fortificazioni sveve: tutto è ancora presente per riempire di suggestioni il paesaggio circostante. Accadia è il borgo ideale per chi ama la natura, grazie alla presenza di aree come Bosco Paduli, dove tra querce secolari, si snodano percorsi trekking ed escursionistici, percorribili sia a piedi che a cavallo.

Il Rione Fossi (dove si terrà Accadia Blues Festival) è un antico gioiello urbanistico, caratterizzato da una forma a chiocciola in cui si intrecciano stradine selciate e vicoli tortuosi. E’ un mosaico di pietre, grotte e abitazioni medievali scavate nella roccia, una cornice inimitabile per eventi culturali e musicali, e per romantiche passeggiate notturne tra le magiche atmosfere di un tempo. All’ingresso del Rione vi è un monumentale Arco di Porta di Capo, un mirabile esempio di arco in pietra medievale che affaccia su piazza Enrico Ferro. A dicembre, sempre presso il Rione Fossi, nella terza settimana del mese, viene allestito un bellissimo Presepe Vivente.

Da visitare: il Museo Civico (XVI secolo): con la sua bellissima loggia, è un prezioso contenitore di reperti medievali e oggetti appartenenti alla tradizione contadina; la Fontana Monumentale: un piccolo “pantheon” in stile neoclassico, il cui interno è arredato con tre fontanelle in pietra ed un abbeveratoio.

Da gustare: dalla tradizione agricola e pastorizia derivano gustosi prodotti caseari e il pregiato olio extravergine di oliva. Piatti tipici di Accadia sono le “Laghn’ e fasul”, tagliolini con fagioli tipici della festa di San Sebastiano, e la “Ciambotta”, un misto di melanzane, patate, peperoni, zucchine, pomodori e cipolle. Tutti sapori da accompagnare ad ottimi vini locali.

Per info e contatti: www.comune.accadia.fg.it; tel: 0881-981012; Pro Loco: 0881-986106