Coronavirus, due futuri sposi di Barletta: “Fateci regalo di nozze, fermiamo il contagio”!

Coronavirus, due futuri sposi di Barletta: “Fateci regalo di nozze, fermiamo il contagio”!

12 Marzo 2020 0 Di Cristiana Lenoci

Emanuele e Rosalba sono due giovani fisioterapisti di Barletta che hanno deciso di convolare a nozze a Giugno prossimo. Ma in un momento così particolare per il nostro Paese anche i progetti di vita sembrano in sospeso: anche questi due futuri sposi, come tutti noi, stanno radicalmente cambiando le loro abitudini di vita.

L’appello a restare a casa, per loro, ha un valore particolare. Ecco il messaggio che hanno diramato via web:

Ciao a tutti, siamo Emanuele e Rosalba una giovane coppia di colleghi fisioterapisti che convolerà a nozze i primi di giugno. Noi non possiamo restare a casa perché dobbiamo lavorare in clinica per garantire la salute dei vostri cari, voi però, potete fare tanto per noi e per il nostro matrimonio, comportandovi con senso di responsabilità.

Dopo un primo momento di sconforto che ci ha pervaso stamane, abbiamo deciso di “combattere” poiché dopo mille preparativi ci siamo resi conto di quanto le nostre nozze dipendano solo da voi e dalle vostre azioni. È il momento di accantonare l’egoismo, per far spazio all’altruista che è in ognuno di voi… e se fossimo i vostri figli, nipoti, amici, parenti, ci dareste una mano?

Ci sono tante coppie che hanno già rinunciato al proprio sogno, altre sono in bilico come noi, altre ancora non hanno ben chiara la gravità della situazione… sì perché il blocco è fino al 3 aprile, ma se non restiamo a casa non passerà mai! Sconfiggiamo insieme questo virus, uniamoci e rispettiamo le regole, fateci un bellissimo regalo di nozze: fermiamo il contagio!

Ora andiamo a lavoro, per il vostro bene noi non possiamo restare a casa. Per la nostra felicità, però, voi dovete farlo. E infine l’appello: Se il nostro matrimonio volete salvare, in casa dovete stare!

Aiutateci a condividere. 💞 #iorestoacasa

Annunci