Pallavolo Femminile: Il cuore di mamma Cutrofiano non supera la capolista. Bene la FLV e il Mesagne.

Pallavolo Femminile: Il cuore di mamma Cutrofiano non supera la capolista. Bene la FLV e il Mesagne.

4 Novembre 2019 0 Di Vincenzo Barnabà

SERIE A2 – La capolista Marignano impone lo stop al CUORE DI MAMMA!!!
Nulla da fare per le Pantere salentine contro San Giovanni in Marignano. La capolista fa valere tutto il tasso tecnico e l’esperienza del proprio organico imponendosi con un 0 a 3 al Palacesari che comunque penalizza oltremodo le volenterose atlete di miste Carratù. Il primo set è il vero specchio della partita. Partenza lanciata per Kajalina e compagne che nel finale si ritrovano sul 23-19. Manca il guizzo decisivo e Marignano non si fa certo pregare di rientrare nel gioco e, dopo aver recuperato lo svantaggio, si impone sul 29-31. Qui il match cambia del tutto, con Saguatti e company in pieno controllo del match e un pur generoso CUORE DI MAMMA che non riesce ad essere efficace come nel primo parziale. Nonostante il risultato negativo, si rimane comunque in fiducia, finalmente la condizione fisica inizia a migliorare e con queste prestazioni si può guardare al futuro con maggiore serenità. Tra l’altro ora occorre recuperare le energie dopo aver disputato 3 incontri in una settimana.

SERIE B1/ GIRONE D – Vince ancora la FLV Cerignola contro L’Orsogna, nella sfida casalinga in quel di Messina.: Primi due set da guerriere, un terzo in sordina ed quarto sulla scia dei primi due. Bottino pieno, insomma, per le ragazze di coach Breviglieri che si vedono ancora una volta le regine della classifica. Parziali: 15-25/15-25/25-22/16-25
Risultati: Fiammatorrese vs Seap Cardillo 1-3/ F. Schiultze V. Zuccaro vs Modica 3-2/ Tenaglia Altino vs Chieti 3-1/ Virtus Orsogna vs FLV Cerignola 1-3/ Luvo Barattoli Arzano vs Selia 3-2.

SERIE B2/ Girone I- Le ragazze della CANTINE PAOLO LEO ANTONIOLLI MESAGNE VOLLEY, con una prova di grande carattere, conquistano il terzo successo consecutivo contro una CIU CIU OFFIDA arrivata in terra messapica a caccia spietata di punti. Dopo aver perso il primo set con il minimo distacco, le gialloblù di Mr. Giunta non si perdono d’animo e incitate dal folto pubblico di casa, sfoderano una prestazione maiuscola ribaltando il risultato con un 3-1 che non ammette repliche. Parziali: 23-25/25-16/25-16/25-17
In un “PalaFiore” gremito di tifosi nocesi, la Deco Domus Noci porta a casa la terza vittoria della stagione. Battuta la Lavinia Group Trani per 3-1. DECO DOMUS NOCI – Lavinia Group Trani 3a1 (25-18; 25-23; 20-25; 25-14)

Annunci