Puglia all’avanguardia nella cura del Disagio Diffuso: l’attività della Fondazione “Nuova Specie”

“Chi inizia, osa e semina, fa strada e raccoglie anche per gli altri che sono timorosi e vogliono rimanere chiusi, pieni di paura. Chi inizia è contagioso!” (cita. Dott. Mariano Loiacono, Fondatore Nuova Specie)

Il disagio diffuso è un tema molto attuale e sentito. Oggi sempre più persone, ad ogni età, manifestano forme diverse di “disagio diffuso”, che si concretizzano in segni e sintomi di frantumazione della personalità, regressione, dismaturità emotiva. Oltre a forme di disagio particolarmente evidenti come le dipendenze di vario tipo (da droghe, da psicofarmaci, da alcol), ve ne sono altre meno eclatanti e asintomatiche, che però incidono altrettanto sulla personalità dei soggetti coinvolti.

Cresce purtroppo il numero di persone che soffre di attacchi di panico, depressione, disturbi dell’alimentazione, sindromi psicotiche varie.

La nostra è una società a volte spietata, caratterizzata da un forte arrivismo e competizione, che tende ad emarginare quei soggetti più deboli che, per varie ragioni, non possiedono gli “strumenti” idonei per esprimere la propria personalità. E spesso succede che manifestino un disagio che, se non accolto ed aiutato, può sfociare in disturbi, sindromi, comportamenti conflittuali sia in famiglia che all’esterno (ad esempio il bullismo).

Aiutare le persone che soffrono di un disagio diffuso è lo scopo della Fondazione “Nuova Specie”, il cui presidente e direttore scientifico, Dottor Mariano Loiacono, da circa 40 anni si occupa di questo, attraverso l’applicazione del c.d. “Metodo alla Salute”, da lui stesso elaborato e messo a punto.

In Italia esiste una fitta rete di associazioni che operano nel settore del “disagio diffuso”. Tra queste sicuramente, una delle realtà più attive e “rivoluzionarie” del Sud Italia è quella della Fondazione Nuova Specie, costituita il 25 Febbraio 2011 ed avente come sede Troia, un ridente paese situato sui Monti Dauni, in provincia di Foggia.

La Fondazione creata da Loiacono persegue la Salute Globale dell’individuo, sperimentando modelli ed opportunità di crescita per tutte quelle persone che non riescono a vivere pienamente la propria vita, perché “schiave” di una situazione di disagio dalla quale non riescono ad uscire.

La metodologia di intervento applicata preveda la partecipazione ad incontri e “settimane intensive” durante le quali si mette il pratica il Metodo alla Salute, che consiste in un percorso alternativo all’uso di psicofarmaci e psicoterapie, che spesso si rivelano inefficaci e provocano dipendenza e assuefazione.

Il progetto “Trasu-Mas”, elaborato all’interno del Metodo alla Salute, prevede settimane e convivenze intensive, momenti di incontro e aggregazione con altre associazioni regionali sparse in tutta Italia.

Dal 2013 la Fondazione Nuova Specie ha acquistato un terreno di circa 8500 mq, ubicato nella zona PIP del Comune di Troia. All’interno del terreno vi era una masseria risalente all’Ottocento che è stata completamente ristrutturata e ampliata per consentire lo svolgimento delle attività della Fondazione. Il “Villaggio quadrimensionale” che sta sorgendo a Troia e che prevede la costruzione di varie zone di accoglienza per gli ospiti (oltre ad una Foresteria già attiva), è un vero e proprio “miracolo onlus”, perché finanziato esclusivamente dalle donazioni individuali e grazie agli introiti provenienti dalle iniziative organizzate dalle Associazioni alla Salute di tutta Italia che supportano il progetto.

La Fondazione, che si occupa di disagio diffuso e Salute Globale, organizza anche corsi di formazione per favorire la crescita personale e acquisire strumenti e competenze per operare attivamente in progetti che si occupano di problematiche sociali.

E’ possibile destinare il 5 per mille alla Fondazione Nuova Specie per sostenere questa realtà pugliese nelle sue attività e per il completamente della struttura sociale di Troia.

Codice fiscale della Fondazione: 94084660714

http://www.nuovaspecie.com

Pagina Facebook: Fondazione Nuova Specie

Annunci
Leave a comment

Leave a Reply