Calcio Femminile: Si conclude 1-1 il Big Match tra Pink Bari e Inter

Calcio Femminile: Si conclude 1-1 il Big Match tra Pink Bari e Inter

3 Novembre 2019 0 Di Vincenzo Barnabà

Si conclude in perfetta paritá lo scontro tra Pink Bari e Inter: 1-1 e le biancorosse festeggiano in quel di Bitetto

L’Inter parte subito bene con una punizione rasoterra di Alborghetti che finisce di poco a lato. Ancora nerazzurre in avanti al 10′ con Brustia che riceve da Tarenzi e, dalla distanza, sfiora la traversa. Al 13′ però è il Pink Bari a passare in vantaggio con Shona Zammit di testa. Al 29′ Tarenzi trova il pareggio, dopo una grande azione personale, che conclude con la rete sul palo più lontano. L’Inter sfiora subito il raddoppio con Auvinen di testa, ma la palla finisce di poco a lato. Ancora nerazzurre in avanti allo scadere del primo tempo con Pandini che dalla sinistra si libera bene di due avversarie, ma Myllyoja respinge il tiro.

Il secondo tempo parte subito a ritmi molto alti e le nerazzurre hanno subito una grande azione da gol con Tarenzi che da fuori area calcia un potente destro, ma il portiere del Pink Bari risponde con un’ottima parata. L’Inter cerca il raddoppio in diverse occasioni con Pandini e Tarenzi, sempre pericolosa in avanti, ma il risultato rimane invariato e la partita termina 1-1.

 

PINK BARI- INTER 1-1

Marcatrici: 13′ Zammit, 29′ Tarenzi

PINK BARI: 1 Myllyoja, 2 Culver, 4 Di Bari, 5 Marrone, 8 Piro (28′ st Manno 10), 9 Ketis, 14 Luijks, 19 Zammit, 20 Carp, 24 Torres, 33 Novellino.
A disposizione: 22 Balbi, 3 Capitanelli, 6 Buonamassa, 7 Mascia,17 Larenza, 21 Ceci, 31 Di Fronzo, 55 Trotta.
Allenatore: Mimmo Caricola

INTER: 31 Marchitelli (40′ Aprile 1); 13 Merlo, 3 D’Adda, 23 Auvinen, 21 Fracaros; 7 Marinelli (38′ Goldoni 16), 18 Pandini, 19 Alborghetti, 8 Brustia; 27 Tarenzi, 9 Baresi.
A disposizione: 2 Quazzico, 5 Capucci, 14 Colombo, 20 Norton, 22 Santi, 33 Catelli.
Allenatore: Attilio Sorbi

Arbitro: Gregoris (sez. Pescara)

Recupero: 4′, 3′

Ammonite: Alborghetti (27′), Ketis (6’st), D’Adda (17’st), Pandini (21’st), Marrone (47′ st)