Futsal: Vincono la Salinis ed il Molfetta Femminile. Non si arrende il Bitonto.

Futsal: Vincono la Salinis ed il Molfetta Femminile. Non si arrende il Bitonto.

2 Dicembre 2019 0 Di Vincenzo Barnabà

Serie A: La Futsal Salinis torna da Cagliari con una vittoria sofferta ma preziosissima per la classifica ed il morale. Sul campo dove sette giorni fa il Montesilvano ha perso la propria imbattibilità le campionesse d’Italia sfoderano una prestazione maiuscola imponendosi per 2-1. Le rosanero recuperano Jessika Manieri e Valentina Siclari ma perdono Pamela Presto per squalifica e si schierano inizialmente con Gaby Tardelli tra i pali e con Taty, Coppari, Maite e Jessika Manieri. Il primo tempo si chiude a reti bianche ma in avvio di ripresa è proprio Manieri che sblocca il punteggio. Il raddoppio arriva al 9′ con Taty. Le isolane provano a reagire ed accorciano le distanze a metà frazione con Dayane ma, nonostante il disperato forcing finale, devono cedere l’intera posta in palio all’indomabile Futsal Salinis. Che è ora attesa ad un vero tour de force con altre due gare in sei giorni: mercoledì sera a Noci per l’anticipo della dodicesima giornata, sabato 7 dicembre in casa col fanalino di coda Vip Tombolo.

Doppio Marino e Vanessa recuperano il passivo di due reti maturato nella ripresa: Primo pari stagionale per il Bisceglie Femminile che impatta 3-3 sul campo della Vip Tombolo in occasione della decima giornata del campionato di Serie A. A San Martino di Lupari gara dettata dal timore di sbagliare da ambo le parti. A sbloccare il risultato ci pensa Federica Marino che al 7’08” supera l’estremo di casa Contesini.

Serie A2, girone D: Nella trasferta di Pagani, contro il Futsal Nuceria, la Femminile Molfetta si impone per 6 a 1, conseguendo così l’ottava vittoria in questo campionato, e continuando, appaiata al Royal Team Lamezia con 24 punti, la rincorsa alla vetta, attualmente di proprietà del Dona Five Fasano con 27 punti.

La squadra molfettese imposta il suo gioco dal primo all’ultimo secondo, lasciando ben poco alle iniziative delle avversarie, con tante occasioni da rete e solo la bravura del portiere avversario Ianniello ha impedito che lo score fosse più alto. Solo dopo due minuti dall’inizio del primo tempo Dicorato in mischia realizza la prima rete, festeggiando così il suo compleanno ed al nono raddoppia grazie a Jornet con un delizioso pallonetto. Altre due reti nei primi tre minuti di gioco del secondo tempo ancora con Jornet e poi con Pedace in un’azione corale di tutta la squadra. In una delle poche disattenzioni difensive Foddai infila Liuzzo, ma le biancorosse allungano definitivamente con una bella rete di Monaco da bomber vero ed a pochi secondi dal termine ancora con Jornet per la sua tripletta domenicale. Prossimo appuntamento domenica 8 dicembre in casa contro il Città di Taranto.

Nel Palazzetto dello Sport PalaMazzola, la Città di Taranto torna alla vittoria con due reti ben piazzate nella porta della Venus Lauria mentre l’Atletic Club Taranto esce sconfitta dalla trasferta ad Ariano Irpino: La rete di Garcia non basta superare il Futsal Irpinia femminile che conclude per 2-1.

Serie C: L’Altamura vince in casa contro l’Orthus Canosa – La singola rete della cerignolana Dibari, piazzata sul secondo palo, non basta per fermare le rossobianco (2-1). Il Capo di Leuca ne fa 7 alla Gioventù Calcio San Severo mentre il Bitonto ne fa 8 alla Futura Martina: reti di Di Meo (2), Cardone, Minafra, La Rossa, Russo, Mazzaro e un’autorete. La Nox Molfetta ha la meglio sul Melpignano per 6-2 mentre si conclude in perfetta parità lo scontro tra Nuova Arcadia e Dona Five Fasano (2-2). La New Cap 74 supera l’ostacolo Sirio per 1-6 e si aggiudica i prestigiosi 3 punti vittoria.

 

Annunci