La Bellezza salverà il mondo: progetto di riqualificazione urbana a Cerignola

La Bellezza salverà il mondo: progetto di riqualificazione urbana a Cerignola

16 Marzo 2019 0 Di Cristiana Lenoci

Metti un’associazione, una scuola, tutor ed insegnanti motivati e appassionati di arte, un Comune che si rende disponibile per l’iniziativa, giovani pieni di buona volontà ed entusiasmo, ed il risultato non può che essere grandioso.

E’ quello che sta succedendo in questi giorni a Cerignola, in provincia di Foggia, dove è in corso un interessante progetto di riqualificazione urbana, intitolato “La Comunità sostiene il Bello”, aperto anche a tutti i cittadini e commercianti che desiderano dare un contributo a rendere più belle strade e vie della cittadina.

A volte basta davvero poco: ciascuno di noi, nel suo piccolo, può fare molto per circondarsi di bellezza. Il Club Unesco per Cerignola, il Liceo ArtisticoSacro Cuore” e il Comune di Cerignola (che ha patrocinato l’iniziativa) sono i fautori di questo progetto che mira ad abbellire alcune delle principali strade del centro storico partendo da vecchi materiali riciclati (come pedane di legno e gomme di auto).

I ragazzi del liceo Artistico, guidati da tutor ed insegnanti, realizzeranno fioriere, panchine, cabine letterarie. Vedere rinascere una vecchia cabina telefonica abbandonata da anni a pochi metri dalla Cattedrale fa un certo effetto: e chi ama i libri sarà ben contento di sapere che qui potrà trovare libri di ogni tipo da consultare e scambiare. Fondamentale l’apporto di alcune volontarie del Club per l’Unesco, che si sono occupate principalmente di allestire le fioriere in Via Pavoncelli.

Questo progetto fa capire che tutti possiamo contribuire con poco a rendere la città in cui viviamo più bella ed interessante. Abbiamo trovato persone disposte ad aiutarci, come i titolari di alcune attività commerciali, e questo ci fa molto piacere. La rassegnazione non è mai positiva: chi pensa che Cerignola non potrà mai cambiare in meglio, non solo non si impegna, ma crea intralcio anche a chi vuole fare qualcosa di costruttivo”, dichiara Albina Cirsone, tutor Unesco ed insegnante del Liceo Artistico di Cerignola.

Torneremo presto a parlare di questo progetto di riqualificazione urbana per mostrare foto e dare voce ai ragazzi che hanno partecipato con grande entusiasmo all’iniziativa.