Mahmood e la hit “Soldi”, sbarcano a Bari e a Lecce il 2 Marzo

Mahmood e la hit “Soldi”, sbarcano a Bari e a Lecce il 2 Marzo

26 Febbraio 2019 0 Di Cristiana Lenoci

mahmood-gioventu-bruciata

“In periferia fa molto caldo, Mamma stai tranquilla sto arrivando” – Questa l’introduzione di Soldi, la hit Sanremese che sta conquistando il mondo a suon di applausi e consensi. Ma se Mahmood conta i giorni che lo separano dal tanto e desiderato Eurovision 2019, dove parteciperà con il suo ultimo successo “Soldi”, i pugliesi attendono il suo arrivo a Bari e Lecce previsto per il 2 marzo.

Qui, l’artista milanese, presenterà il suo nuovo album “Gioventù bruciata”, pubblicato lo scorso 22 febbraio con Island Records, ed incontrerà i suoi fan per ringraziarli dell’affetto ricevuto durante l’ultima partecipazione alla più importante ghermisse della musica italiana; Per l’occasione, Mahmood firmerà i suoi cd e si presterà ad alcuni selfie.

GLI APPUNTAMENTI PUGLIESI:

Sabato 2 Marzo, Feltrinelli di Bari – Via Melo – dalle ore 15:00

Sabato 2 Marzo, Feltrinelli di Lecce – Via dei Templari– dalle ore 18:30

mahmood-gioventu-bruciata

TESTO SOLDI:

In periferia fa molto caldo

Mamma stai tranquilla sto arrivando

Te la prenderai per un bugiardo

Ti sembrava amore ma era altro

Beve champagne sotto Ramadan

Alla TV danno Jackie Chan

Fuma narghilè mi chiede come va

Mi chiede come va, come va, come va

Sai già come va, come va, come va

Penso più veloce per capire se domani tu mi fregherai

Non ho tempo per chiarire perché solo ora so cosa sei

È difficile stare al mondo quando perdi l’orgoglio

Lasci casa in un giorno

Tu dimmi se

Pensavi solo ai soldi, soldi

Come se avessi avuto soldi, soldi

Dimmi se ti manco o te ne fotti, fotti

Mi chiedevi come va, come va, come va

Adesso come va, come va, come va

Ciò che devi dire non l’hai detto

Tradire è una pallottola nel petto

Prendi tutta la tua carità

Menti a casa ma lo sai che lo sa

Su una sedia lei mi chiederà

Mi chiede come va, come va, come va

Sai già come va, come va, come va

Penso più veloce per capire se domani tu mi fregherai

Non ho tempo per chiarire perché solo ora so cosa sei

È difficile stare al mondo

Quando perdi l’orgoglio

Ho capito in un secondo che tu da me

Volevi solo soldi

Come se avessi avuto soldi, soldi

Prima mi parlavi fino a tardi, tardi

Mi chiedevi come va, come va, come va

Adesso come va, come va, come va

Waladi waladi habibi ta3ala hina

Mi dicevi giocando giocando con aria fiera

Waladi waladi habibi sembrava vera

La voglia, la voglia di tornare come prima

Io da te non ho voluto soldi

È difficile stare al mondo

Quando perdi l’orgoglio

Lasci casa in un giorno

Tu dimmi se

Volevi solo soldi, soldi

Come se avessi avuto soldi, soldi

Lasci la città ma nessuno lo sa

Ieri eri qua ora dove sei, papà

Mi chiedi come va, come va, come va

Sai già come va, come va, come va