Occhiali da sole in fibra di fico d’India e legno di ulivi: l’idea green del salentino Cristiano Ferilli

Occhiali da sole in fibra di fico d’India e legno di ulivi: l’idea green del salentino Cristiano Ferilli

22 Luglio 2019 0 Di Cristiana Lenoci
Cristiano Ferilli

Innovazione e rispetto dell’ambiente: la start-up di un giovane salentino di 25 anni si basa proprio su questo mix “vincente” e convince il pubblico. Rigorosamente handmade e 100% green, la linea di occhiali “Ferillieyewear” realizzata dal pugliese Cristiano Ferilli, utilizza il Sikalindi® (materiale ecosostenibile che si ottiene dalla disidratazione delle pale del fico d’India, una pianta assai diffusa in tutta la Puglia).

Il procedimento di disidratazione si svolge nel rispetto assoluto del ciclo vitale della pianta, come è giusto che sia, dando vita ad un prodotto unico nel suo genere e caratterizzato da un design ricercato, anche se assolutamente naturale.

Cristiano Ferilli, l’inventore di questa particolare collezione di 120 pezzi in totale, ha messo insieme la passione per gli occhiali, maturata grazie agli studi in “Ortottica e Assistenza Oftalmologica” presso l’Università Cattolica del Sacro Cuore di Roma, e il suo grande interesse per la natura.

La collezione, per il momento realizzata in edizione limitata, risulta composta rispettivamente da tre modelli: Otranto, San Gregorio e Porto Miggiano, che si differenziano tra loro per la colorazione delle lenti. La scelta di questi luoghi per denominare i modelli non è casuale: per Cristiano questi sono posti assai cari e poi rappresentano vere e proprie “perle” dal punto di vista del paesaggio. Le aste sono fatte interamente con legno di ulivo. Insomma, due elementi naturali (fico d’India e ulivi) che contraddistinguono da sempre il territorio salentino.

Il progetto di Cristiano è partito con qualche difficoltà, dovuta soprattutto alla diffidenza di chi lo circondava che vedeva in lui un giovane sognatore senza piedi per terra. Ma, come succede spesso in questi casi, è bastato un amico che ha creduto in lui e tutto ha preso una piega diversa. Massimo Panetti, falegname, decide di partecipare al progetto e aiutarlo nella realizzazione materiale degli occhiali.

Attualmente gli occhiali sono in vendita sul sito www.ferillieyewear.com, ma l’intraprendente salentino intende promuovere e diffondere le sue “creature” in tutta Italia e all’estero.

Annunci