Sono salentini i nonni più giovani d’Italia: hanno 38 e 35 anni

Sono salentini i nonni più giovani d’Italia: hanno 38 e 35 anni

13 Ottobre 2019 0 Di Cristiana Lenoci
I due nonni baby di Squinzano (Le): hanno 38 e 35 anni

Il primato di nonni più giovani d’Italia per il 2019 spetta a una coppia di Squinzano (Le), Emanuele e Marianna, di 38 e 35 anni. L’8 Ottobre scorso è nato all’ospedale “Vito Fazzi” di Lecce il loro primo nipotino, figlio di Ilaria (17 anni) e Joseph (21 anni).

Ilaria è giovanissima, ancora minorenne, ma a quanto pare è decisa a seguire le orme di sua mamma, che l’ha concepita alla sua stessa età. Avere figli in età molto giovane è una tradizione di famiglia, tanto che i due nonni sprint Emanuele e Marianna non l’hanno certo vissuta come un’eccezione.

I nonni baby, felici per la nascita del piccolo Riccardo ed emozionati per aver conquistato il titolo di nonni più giovani d’Italia, sono stati intervistati da giornali ed emittenti televisive. “Nostra figlia ci ha regalato una gioia unica: ovviamente sentiamo di avere anche una grande responsabilità nei confronti del nostro nipotino, al quale auguriamo ogni bene”.

Emanuele e Marianna saranno ottime guide per il loro nipotino: “Resteremo sempre vicini ai genitori dando loro i giusti consigli”, hanno dichiarato.

In Italia, ma soprattutto al Sud, il ruolo dei nonni è di fondamentale importanza. Spesso, con i loro risparmi, aiutano le famiglie numerose o in difficoltà economiche, e si lasciano volentieri coinvolgere nel tenere i nipotini quando hanno tempo. Nonni baby sitter che vanno al parco, accompagnano i bimbi a scuola, cucinano per loro. Figure imprescindibili in una famiglia e punti di riferimento per i più piccoli, ma non solo.

Se sono poi giovani e arzilli come Emanuele e Marianna, è ancora meglio. Avranno tante energie da dedicare ai nipotini e questi ricambieranno per sempre questo amore assoluto e incondizionato.

Il piccolo Riccardo, nato l’8 Ottobre scorso a Lecce
Annunci