Stefania Sansonna, ” Da Canosa a Berlino con l’Igor Volley Novara”

Stefania Sansonna, ” Da Canosa a Berlino con l’Igor Volley Novara”

12 Aprile 2019 0 Di Vincenzo Barnabà

L’Igor Volley Novara vince il golden set per 16-14 contro VakifBank Istanbul e si aggiudica la finalissima di Berlino prevista il prossimo 18 maggio 2019 contro un’altra squadra italiana, Conegliano. In un’annata importante come questa, la Igor Volley ha vissuto una delle gare più prestigiose della sua storia, con il match di ritorno della semifinale di Champions League eliminando in casa le campionesse d’Europa e del Mondo in carica del VakifBank Istanbul, allenate da Giovanni Guidetti. Un traguardo storico storico importante per la Igor Volley che è riuscita a raggiungere la finale della massima competizione europea dopo la sconfitta dell’andata, dove il VakifBank Istanbul ha pareggiato i conti imponendosi 1-3 (23-25; 20-25; 25-15; 21-25), per poi vincere al golden set per 16-14. I meriti? Probabilmente vanno attribuiti anche alla canosina Stefania Sansonna, libero, che con grinta e coraggio non ha mollato mai il colpo. Proprio per questo, Fabio Leonardi ha dichiarato: “Stefania ha dimostrato fin dal primo giorno un attaccamento alla maglia e al progetto importanti. Così come è capitato in un momento difficile, dopo lo Scudetto perso nel 2015, sappiamo che oggi è ancora la scelta giusta quella di ripartire dalla sua grinta e dalle sue capacità di leadership. A Stefania diciamo grazie, siamo orgogliosi di averla ancora con noi”

SANSONNA STEFANIA PALLAVOLO VOLLEY SUPERCOPPA ITALIANA FEMMINILE 2017-2018 IGOR GORGONZOLA NOVARA – IMOCO VOLLEY CONEGLIANO NOVARA 01-11-2017 FOTO FILIPPO RUBIN / LVF

Tra le artefici della Igor Volley la canosina Stefania Sansonna (37 anni), che da pochi giorni ha rinnovato fino al 2020 il proprio contratto con il club, in scadenza a giugno. Proseguirà anche per la stagione 2019-2020 il sodalizio tra la Igor Volley e Stefania Sansonna: il libero, bandiera del club assieme a Cristina Chirichella dalla stagione 2014-2015. “”Siamo tutti felici, Stefania è un super libero ed è ormai parte integrante della “nostra famiglia” – ha spiegato suor Giovanna Saporiti, presidente del club – e così come è stata finora, continuerà a essere una delle colonne portanti della squadra”. Entusiasta il libero canosino Stefania Sansonna, alla quinta stagione con la maglia dell’Igor Volley: “La parola che mi viene in mente è una sola: riconoscenza. Ho condiviso dal primo momento tutto quello che rappresenta questa società, le sue ambizioni e i suoi obiettivi. Sono felice di poterlo fare anche nella prossima stagione. Prima di pensarci, però, ci sono traguardi importanti da raggiungere e obiettivi da centrare. Il bello viene adesso“.

Una stagione esaltante per l’Igor Volley di Massimo Barbolini che ha già vinto la Coppa Italia, sta disputando i Playoff scudetto contro il Bisonte Firenze e ora dovrà preparare la finale di Champions League, altri due obiettivi importanti per entrare nella storia.

PUNTEGGI:

Igor Gorgonzola Novara – VakifBank Istanbul 1-3 (23-25, 20-25, 25-15, 21-25) – Golden set 16-14.
Igor Gorgonzola Novara: Carlini 3, Stufi ne, Camera, Plak ne, Nizetich, Bolzonetti (L) ne, Chirichella 5, Sansonna (L), Piccinini 8, Bici, Bartsch-Hackley 16, Zannoni, Veljkovic 8, Egonu 39.All. Massimo Barbolini.
VakifBank Istanbul: Orge (L), Ozbay 6, Zhu 26, Caliskan 5, Robinson 9, Gurkaynak ne, Aykac, Sloetjes 18, Gulubay, Di Iulio 1, Karakurt 2, Rasic 10, Senoglu ne, Gunes ne. All. Giovanni Guidetti

In merito, la stessa Stefania ha pubblicato un post su facebook con scritto: Non lo dimenticherò mai#Championsleague#SIAMOINFINALE#Steff&Feff#Flick#Famiglia#Vortex#DaCanosaaBerlino😭♥️🍀✅ @ Novara, Italy

Come riportato dal sito Pallavolismo.com, eccovi 10 cose di Stefania di cui non eravate a conoscenza:

1)Cosa mangia Stefania a colazione? – Appena sveglia beve una spremuta di limone, poi latte di soia, caffè e biscotti ai cinque cereali o fette biscottate con marmellata.

2) Quale difetto che Stefania riconosce di avere? – Essere una ritardataria cronica.

3) Qual è l’icona femminile che Stefania ha sempre apprezzato? – Sophia Loren.

4) Come se la cava Stefania ai fornelli? – Si definisce un disastro in cucina.

SANSONNA STEFANIA SAVINO DEL BENE SCANDICCI – IGOR GORGONZOLA NOVARA PALLAVOLO CAMPIONATO VOLLEY SERIE A1-F 2017-2018 SCANDICCI (FE) 22-11-2017 FOTO FILIPPO RUBIN / LVF

5) Com’è nato l’amore di Stefania per il volley? – Guardando giocare a pallavolo la sorella maggiore e giocando insieme a lei da bambina.

6) Qual è l’unica persona che Stefania sente prima di una partita? – Suo padre.

7) Qual è la cosa che Stefania si sente ripetere da sua madre ogni volta che la sente al telefono?– “Copriti, asciugati i capelli perché al nord fa freddo!”

8) Qual è l’abbigliamento che più rispecchia la personalità di Stefania? – Casual.

9) Di che cosa Stefania è una grande appassionata? – Del teatro e dell’opera.

10) Quali sono i gioielli che Stefania ama di più? – Collane e anelli.

Annunci