Futsal: Una Salinis d’acciaio – Bene il Molfetta Femminile. Goleada per la New cap 74

Futsal: Una Salinis d’acciaio – Bene il Molfetta Femminile. Goleada per la New cap 74

18 Novembre 2019 0 Di Vincenzo Barnabà

SERIE A: La Futsal Salinis d’acciaio esce imbattuta dal confronto diretto col Montesilvano capolista in una sfida che evoca dolci ricordi per le rosanero: Per due volte in vantaggio, con capitan Maite al 10′ e con Bea Martin al 19′, per due volte le campionesse d’Italia vengono raggiunte dalle avversarie: al 13′ rigore di Belli con rosso diretto per Siclari mentre nell’ultimo giro di lancette del primo tempo Lucileia agguanta la parità.  Il risultato resta inchiodato sul 2-2 sino alla fine e così le rosanero diventano la prima squadra in stagione capace di frenare la capolista.

Seconda sconfitta consecutiva per il Bisceglie Femminile, costretto a cedere il passo al Città di Falconara in occasione dell’ottava giornata del campionato di Serie A: Parte bene il Bisceglie che crea due occasioni da gol prima di passare in vantaggio dopo neanche due minuti con la quarta rete stagionale di Lisiane Buzignani. Il pari arriva con una giocata che da banda sinistra trova Ferrara sola in area di rigore per l’1-1. Nella ripresa parte forte il Città di Falconara con il Bisceglie costretto a chiudersi a riccio nel tentativo di provare in contropiede la via del gol. Nasce da una indecisione difensiva invece la rete del 3-1 con Luciani che sfrutta al meglio la situazione. Ventura getta nella mischia Nicoletti quinta di movimento, ma produce solo un diagonale di Pereira che termina fuori.

SERIE A2, Girone D: Vittoria casalinga più sofferta del previsto per la Femminile Molfetta, che contro la Venus Lauria, pur non giocando una delle sue migliori gare, porta a casa tre punti fondamentali, che le consentono di rimanere nella scia del Fasano a tre lunghezze a pari punti del Lamezia. Parte bene il Lauria che nei primi minuti di gara impensierisce più volte la retroguardia molfettese, ma Liuzzo si fa trovare sempre molto attenta e sicura tra i pali; ci vogliono otto minuti di gioco prima che il Molfetta reagisca seriamente ed appena lo fa, realizza la rete dell’uno a zero grazie a Patri Jornet. Primo tempo che si conclude con un palo colpito da Mazzuoccolo. Il secondo tempo sembra la fotocopia esatta del primo: prima parte di gara tutta di marca lucana e seconda parte con le due reti molfettesi che chiudono l’incontro, prima con Dicorato e successivamente ancora con Patri Jornet che realizza così la sua doppietta di giornata. Da segnalare il secondo palo, questa volta ad opera di Dicorato, dopo aver superato in slalom ben tre avversarie.

Le rosso blu della Corim Città di Taranto non sbagliano nulla e portano a casa i 3 punti al Pala Belle Vue contro il Futsal Rionero: La singola rete di Stante non basta e Capitan Giliberto in doppietta si aggiudica il match. Coach Liotino a fine gara, la stessa seguita dalla tribuna per via della squalifica. “Abbiamo raccolto ciò che dovevamo raccogliere in qualche altra gara, ma stiamo crescendo ed oggi le nostre ragazze sono state perfette. Le ringrazio una per una, anche chi non è stata convocata. I conti si fanno alla fine.”

Prima vittoria in campionato nazionale per L’Atletic Club Taranto che espugna la Woman Futsal Club Grottaglie per 5-4 grazie a Laneve, Gallina, Laera e la doppietta di Campanile.

Nella nona giornata di campionato di serie C, la Gioventù calcio San Severo batte il Sirio per 4-1: La tripletta di Claudia Di Iasio vale oro e Francesca Longo conclude per 4-1. La New Cap 74 sfoggia le sue carte vincenti contro una debole Dona Five Fasano: Lafortezza apre in doppietta, la tripletta di Anaclerio allunga il punteggio, Corriero e Rosato spalancano la porta a Lasorella che decide l’8-1. Convince la Nox Molfetta in quel del Palafiorentini: Bastano le reti di Giacò, Valenzano e Pati per la vittoria sul Capo di Leuca (3-1). La Black&White Leverano sfiora l’impresa contro la Nuova Arcadia ma le reti di Bergamo, Cagnazzo e Muci non bastano e le biscegliesi si aggiudicano lo scontro per 4-6. Difonzo, Piccinno e Incampo fanno da protagoniste nel match tra Kids Club Conversano e Soccer Altamura: Si conclude 2-7 a favore delle rossobianco. Perfetta parità tra Melpignano e Esperia (2-2). Rinviato lo scontro tra Orthus Canosa e Futura Martina a causa del mal tempo che ha messo KO il palazzetto dello sport delle canosine.

Annunci