La città dei matrimoni per eccellenza in Italia è Ostuni: ecco perché

La città dei matrimoni per eccellenza in Italia è Ostuni: ecco perché

6 Novembre 2021 0 Di Cristiana Lenoci

La Puglia, soprattutto negli ultimi anni, è diventata la regione italiana più ambita dagli stranieri, sia per acquistare casa che per celebrare le nozze. In particolare c’è una rinomata località pugliese che è considerata “la città dei matrimoni” per l’elevato numero di persone che, da tutta Italia e anche dall’estero, scelgono di sposarsi qui. Si tratta di Ostuni, denominata anche “la città bianca” per il caratteristico bianco accecante delle abitazioni presenti nel centro storico.

Quella tinta, che un tempo veniva imposta per ragioni sanitarie perché la calce disinfettava le case durante il periodo della peste, oggi è diventata un tratto distintivo che rende la città di Ostuni unica in tutto il mondo.

Chi ha visitato Ostuni può ben capire perchè così tanti promessi sposi scelgono di sposarsi qui. La cittadina della provincia di Brindisi è ricca di edifici e chiese in stile barocco e gotico. Le viuzze del centro storico sono piene di negozietti e botteghe artigiane, e di locali tradizionali in cui si possono consumare ottimi piatti della cucina tipica del luogo.

Gli abitanti sono accoglienti, cortesi e sempre gentili con i turisti e gli stranieri che, in ogni periodo dell’anno, popolano la cittadina.

Il Sindaco di Ostuni, Guglielmo Cavallo, ha mostrato soddisfazione ed interesse nel commentare i dati relativi alla scorsa estate: “La sensazione è che questo agosto 2021 sia andato meglio degli anni precedenti. Gli stranieri stanno tornando anche a Settembre, cosa che l’anno scorso non è avvenuta”.

Nella celebrazione dei matrimoni Ostuni ha trovato la sua “nicchia fortunata”, come appunto sottolinea Don Piero Suma, parroco della Concattedrale. “Qui arrivano francesi, inglesi, americani, australiani e polacchi. A volte conoscono già la città, altre volte invece vengono indirizzati dagli organizzatori del matrimonio”.

Anche i Vip, sempre più spesso, optano per Ostuni e dintorni per celebrare le nozze. Lo hanno fatto Stefano Sensi e Giulia Amodio lo scorso mese di Luglio, così come altri stranieri altolocati che prenotano la cerimonia nei resort e nella lussuose masserie della Valle d’Itria.

Ad Ostuni, oltre a bed &breakfast e strutture turistiche di ogni tipo e adatte ad ogni tasca, ci sono servizi davvero innovativi ed originali per i turisti. Come i caratteristici Apecar che trasportano i turisti in giro per la città, elettrici e controllati dall’amministrazione comunale.

Ostuni è un gioiello pugliese che merita davvero tutto questo interesse da parte dei promessi sposi o vi sono altre località pugliesi che sono ancora più caratteristiche e “idonee” per sposarsi?