Moving Center Bari: Porte aperte alla Cultura

C’è bisogno, in Puglia come altrove, di luoghi che si prestino ad una diffusione gratuita della conoscenza e che si facciano portavoce di uno scambio culturale su temi interessanti e di ampio respiro. Moving Center di Bari nasce nel 2004 come “cittadella dell’auto” e si offre al capoluogo pugliese come luogo di incontro ospitando manifestazioni riguardanti la mobilità sostenibile e la sicurezza stradale.

Ma ben presto lo sguardo dei fondatori del Moving Center è andato oltre, decidendo di allestire in quello stesso luogo di lavoro uno spazio che potesse accogliere tutti coloro che fanno cultura. “Pensare nei luoghi del fare” è l’espressione che riassume meglio lo spirito di questa iniziativa.

Ecco come è nata l’idea di realizzare il “Moving Center Porte Aperte alla Cultura”, che prevede incontri mensili con esponenti della cultura locale.

Il prossimo 16 Maggio, con inizio alle ore 20, è previsto l’incontro con il giornalista e scrittore Lino Patruno, che intratterrà i partecipanti illustrando i contenuti del suo libro intitolato “Il Meglio Sud” (Rubbettino Editore). L’incontro sarà preceduto dai saluti di Miriam e Gaj Loiacono (Ceo Moving Center Group). Modera Enrica Simonetti, giornalista de “La Gazzetta del mezzogiorno”. Intervengono: Il Radicanto Duo: Giuseppe De Trizio eMaria Giaquinto.

Il prossimo evento, previsto per il 13 Giugno, ha come protagonista lo scrittore Leonardo Palmisano, che parlerà del suo libro: “Il crimine trascurato”. Al termine dell’incontro Walk Around Food.

Conoscete altri luoghi di lavoro che vengono adibiti anche ad incontri culturali in Puglia? Aspettiamo le vostre segnalazioni!

Moving Center si trova in Via Napoli n. 364 a Bari.

Annunci
Leave a comment

Leave a Reply