Pizza di Ricotta: dolce ricetta pugliese per la Pasqua (ma non solo)

Pizza di Ricotta: dolce ricetta pugliese per la Pasqua (ma non solo)

19 Marzo 2020 1 Di Cristiana Lenoci

La tradizione pugliese è ricca di dolci dal gusto inimitabile: con l’avvicinarsi della Pasqua in Puglia si è soliti preparare la Pizza (che sta per “Crostata) alla ricotta. Questa crostata di pasta frolla viene solitamente condita con ricotta, scaglie di cioccolato, frutta candida. Naturalmente questo dolce è buonissimo in ogni giorno dell’anno, è ottimo se accompagnato ad un tè al pomeriggio oppure a colazione.

La “Pizza di ricotta” è una ricetta tipica delle nostre nonne, una di quelle che non poteva mancare sulla tavola imbandita di Pasqua. Questa crostata è facile da realizzare, è morbida e profumata come pochi altri dolci. Ecco la ricetta “antica” originaria da preparare in vista della Pasqua 2020 o quando lo desiderate.

Ingredienti (per la pasta frolla)

Per realizzare la pasta frolla procuratevi: 300 grammi di farina 00 per dolci; 100 gr di burro; 100 gr di zucchero; 2 uova; un cucchiaino di lievito per dolci; 1 bustina di vanillina.

Ingredienti (per il ripieno)

Per farcire la crostata all’interno servono: 100 gr di zucchero; 500 gr di ricotta; 3 cucchiai di liquore Cointreau; 1 uovo; 100 grammi di frutta candita (oppure sceglie di cioccolato), aqua tiepida.

Preparazione Pizza di Ricotta

Per prima cosa impastate la farina con le uova, il burro, lo zucchero, il lievito, la vanillina insieme all’acqua leggermente tiepida, fino ad ottenere un composto omogeneo e non eccessivamente morbido. Mettete il composto a riposare in frigorifero per circa mezz’ora. In una ciotola a parte lavorate insieme la ricotta con lo zucchero, l’uovo ed il liquore. Mescolate bene fino all’ottenimento di una crema abbastanza liscia, a cui aggiungerete frutta candita o gocce di cioccolato (a scelta).

Stendete la pasta frolla su un ripiano infarinato tenendone un po’ da parte per utilizzarla nella guarnizione finale. Imburrate uno stampo e foderatelo con uno strato di pasta frolla, poi versateci dentro la crema con cioccolato e ricotta. Con l’ausilio di una spatola livellate la crema e appiattite i bordi di pasta frolla.

Ritagliate le strisce di pasta con una rotella dentata e disponetele sulla superficie della crostata, ad intervalli regolari. Mettete in forno ad una temperatura di 180 gradi per circa 40 minuti (mi raccomando, controllate spesso la cottura). Una volta cotta servite in tavola dopo che si è ben raffreddata.

 

 

Annunci