Quando il Corona Virus non divide padre e figlia: Le parole virali di Katya

Quando il Corona Virus non divide padre e figlia: Le parole virali di Katya

10 Marzo 2020 0 Di Vincenzo Barnabà

Caro papà,In queste ore tutti stanno scappando da Milano per raggiungere i loro cari giù. Io non l’ ho fatto” raggiungendo- è questa la profonda lettera che in queste ore sta conquistando migliaia di bacheche di Facebook in tutta la Puglia.  Le parole virali in questione,d calabrese Katya Imbalzano  al padre, nel giro di poche ore sono riuscite a raccogliere consensi e innumerevoli likes e condivisioni- “Non pensare che non ti ami. Ti amo talmente tanto che ho deciso di starti lontana. Mi dici che stai bene e stai prendendo tutte le precauzioni necessarie e va bene così.Ti amo a distanza”.

 

La bozza del decreto è trapelata prima di diventare ufficiale, scatenando il panico in Lombardia.

Come evidenzia anche Fanpage, le stazioni ferroviarie del capoluogo lombardo sono state prese d’assalto. Centinaia di persone hanno cercato di acquistare un biglietto per il treno interregionale diretto a Salerno, o comunque qualche convoglio diretto a Roma.

Ignorate completamente le raccomandazioni arrivate dal governo in queste settimane di emergenza, tese a limitare i contagi e l’espandersi dell’epidemia da coronavirus.

Una vera e propria folla umana ha assalito le biglietterie per guadagnare gli ultimi posti in treno. Molti quelli che hanno deciso di spostarsi in macchina.

Alla notizia dell’assalto, il virologo Roberto Burioni, ha fortemente criticato il governo per aver fatto trapelare la notizia di ciò che di lì a poco sarebbe diventato ufficiale.

Il governatore della Puglia invita a tornare indietro

Un invito chiaro quello del governatore della Puglia, Michele Emiliano, e diretto ai suoi concittadini che durante quella notte hanno preso d’assalto bus e treni per rientrare al Sud dopo la notizia della chiusura dell’intera regione.

Non portate nella vostra Puglia l’epidemia: fermatevi e tornate indietro”

Attualmente in Puglia i casi salgono a 45: 6 nuovi contagi tra Lecce e Foggia. Precisamente due nel Foggiano, e 4 in più nel Leccese. Tra questi 45 confermato un caso a Margherita di Savoia direttamente dal sindaco Lodispoto con un video su Facebook.

 

Annunci