Mandorle Atterrate con lo Zucchero: la ricetta originale di Cisternino (Br)

Mandorle Atterrate con lo Zucchero: la ricetta originale di Cisternino (Br)

25 Ottobre 2021 0 Di Cristiana Lenoci

Ogni zona della Puglia ha le sue specialità tipiche di cui andare fiera. Spostandoci verso la Valle d’Itria incontriamo un piccolo gioiello pugliese, che è il borgo di Cisternino. Considerato tra i più bei borghi d’Italia, questo paesino situato a pochi chilometri da Locorotondo e Martina Franca, è ricco di storia e tradizioni anche di tipo gastronomico.

Abbiamo rispolverato un’antica ricetta cistranese che ancora si segue a Cisternino e dintorni, soprattutto in prossimità delle feste natalizie. Si tratta delle “mandorle atterrate con lo zucchero”, dolciumi gustosissimi che piacciono tanto sia agli adulti che ai bambini.

Quella che vi proponiamo è la ricetta originale, quella più antica elaborata dalle “nonne” del luogo.

Ecco gli ingredienti che dovete procurarvi: 150 grammi di zucchero, 200 gr di mandorle con pellicina, 150 ml di acqua.

Il procedimento da seguire è molto semplice. Mettete gli ingredienti in un recipiente, che sia preferibilmente in acciaio con il doppio fondo. Fate bollire l’acqua fino a quando diminuisce il livello, poi abbassate la fiamma e cominciate a mescolare lo zucchero utilizzando un cucchiaio di legno.

Continuate a farlo fino a quando non si asciuga completamente. Rigirate ancora finchè non vi accorgete che l’acqua e lo zucchero si staccano tra loro.

Per la pulizia finale del recipiente: riempitelo di acqua e aspettate un po’ fino a quando lo zucchero non si staccherà del tutto.

Questa ricetta, oltre ad essere molto gustosa, è anche ricca di acidi grassi polinsaturi.

Prova anche queste ricette: Mandorla Riccia di Francavilla Fontana

Mandorle atterrate al cioccolato